Opportunità per un consumo più sostenibile

Aggiornamento: 25 mag 2020

E’ ormai chiaro come la pandemia abbia sconvolto le nostre abitudini e, parafrasando un interessante dossier “Pandemia e alcune sfide green del nostro tempo” della Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile, emerge in modo chiaro come sia d’obbligo una riflessione sul nostro modo di vivere. Una revisione del nostro modo di concepire il rapporto con il consumo, alimentare e non, è fisiologico, basti solo considerare che la popolazione mondiale sarà nel 2050 pari a circa 9,5 miliardi di persone (fonte "The circularity gap Report 2020"), ed è quindi fondamentale ripensare il nostro approccio al consumo sin da subito. Cosa c’entra quindi la pandemia? Possiamo annoverare tra gli effetti collaterali del COVID-19 l’aver contribuito a diffondere una maggior consapevolezza su quanto incerto sarà il futuro, per tutti. E affrontare una maggiore incertezza sul futuro significa prediligere un approccio e una vision più orientati al lungo periodo, focalizzati su benessere e equità sociale diffusi, su agricoltura a basso impatto ambientale e sostegno alle comunità locali.

Quale può essere quindi il nostro contributo? Con Blimey sicuramente proporvi le soluzioni innovative dei nostri Partner, che sono riferimento nell’innovazione di settore… Ad esempio, restiamo in tema di sprechi: uno dei temi più caldi è lo spreco alimentare, un terzo del cibo prodotto viene infatti sprecato con costi elevatissimi in termini di danno all’ambiente e costi di energia (circa il 10% dell’energia totale del pianeta viene utilizzata per cibo sprecato, FAO 2015). Inoltre lo spreco alimentare visto come scorte invendute è un costo considerevole per ristoranti e altri esercizi alimentari. Perché quindi non valorizzare lo spreco? C’è chi ci sta già pensando! E’ Too Good To Go che grazie alla propria applicazione mette in contatto utenti con ristoranti e esercizi alimentari che hanno cibo o rimanenze invendute. Grazie alla magic box di Too Good To Go, i commercianti riducono i loro rifiuti e acquisiscono nuovi clienti, gli utenti provano pietanze di qualità a prezzi modesti e.. a sorpresa! Il contenuto della magic box non è noto a priori all’acquirente e verrà scoperto solo una volta aperta!

Ma non è l’unica soluzione che vi presentiamo… Contribuire in modo positivo è possibile anche cambiando o modificando piccole abitudini. Pensate a quante volte utilizzate pellicole di plastica per avvolgere i vostri cibi, spesso è plastica ed è difficilmente recuperabile e se pensiamo a quanta ne produciamo non fatichiamo a comprendere gli effetti nefasti sull’ambiente… Apepak, Partner Blimey, ha proposto una soluzione decisamente innovativa per risolvere il problema: un involucro in cera d’api, non solo 100% biodegradabile ma anche riutilizzabile e antibatterico. Ok ma vi starete chiedendo… quanto costerà tutto questo? Spesso si parla di sostenibilità e si associa ad un concetto premium e costi più elevati della norma (ed in parte è corretto), tuttavia vogliamo sottolineare come entrambi i servizi proposti non vi permetteranno solo di essere più ecologici ma anche di risparmiare! Il costo di una magic box di Too Good To Go varia tra i 2€ e i 6€ indicativamente per pietanze che avreste comprato il giorno prima al bancone o servite al ristorante ad un prezzo decisamente più alto! Con Apepak concretamente risparmierete invece un metro di pellicola di plastica ad ogni utilizzo dell’involucro Apepak, che può durare più di 3 rotoli di plastica.

E poi pensate, ci sono aziende innovative che sono disposte addirittura a pagare per i nostri scarti! È il caso di BorsinoRifiuti che con la propria piattaforma dà la possibilità ai propri utenti di cedere, venendo remunerati, i propri prodotti di scarto, abilitando un vero e proprio marketplace dell’economia circolare. Un altro esempio è CleanWorld (scaricabili su App Store e Google Play), applicazione che permette agli utenti di guadagnare premi o crediti contribuendo concretamente a combattere l’inquinamento. In che modo? Molto semplice, pulendo una spiaggia al mare, il sentiero in montagna o la strada davanti a casa vostra e scattando una semplice foto con l’app di ciò che viene raccolto. Ogni cento azioni di raccolta guadagnerai un credito di 1€ che potrai redimere come buono Amazon una volta raggiunti i 5€.


Insomma sostenibilità ed economia circolare significano riduzione degli sprechi, attenzione all’ambiente e alla biodiversità, significa supporto alle comunità locali e opportunità di sviluppo economico. Sostenibilità significa volontà di impegnarsi per un futuro migliore per noi e per tutti.


Noi di Blimey, con i nostri partner, ci siamo! Scegli anche tu di esserci, scegli Blimey, diventa un blimer!

Aiutaci a rendere le persone consapevoli delle tematiche ambientali e a diffondere le opportunità che offre Blimey! Clicca sotto e ricondividi il post sui social!




54 visualizzazioni0 commenti